Domanda di ammissione

FARE RIFERIMENTO AL BANDO UFFICIALElink al bando)

 

La domanda di ammissione dovrà essere presentata  tassativamente entro il giorno 22 Gennaio 2021.

Art. 4

Domanda di ammissione candidati italiani e stranieri con titolo di studio conseguito in Italia

La domanda di ammissione dovrà essere presentata a decorrere dal giorno successivo alla data del presente Decreto e tassativamente entro la data di scadenza per le domande di ammissione indicata per ciascun master nelle schede allegate.
I candidati devono presentare la domanda di ammissione telematica sul sito www.unimib.it selezionando “accedi a… > Segreterie Online”.
I candidati non ancora registrati nel sistema dovranno in primo luogo effettuare la registrazione dei propri dati anagrafici e successivamente accedere al sistema (login) con le credenziali personali.
I candidati già registrati dovranno accedere direttamente al sistema (login) utilizzando le credenziali personali in loro possesso.
I candidati, dopo aver effettuato il login, dovranno selezionare la voce “ammissione” e scegliere il Master di interesse.
Ove previsto, andrà scelto il percorso (Allievi o Uditori).
N.B.
E’ richiesto obbligatoriamente l’inserimento della copia di un documento di identità e di una fototessera in formato digitale bitmap o jpeg con una risoluzione di almeno 300×400 pixel. La fototessera deve ritrarre in primo piano solo il viso e deve essere su fondo chiaro e/o uniforme, il viso deve essere in una vista frontale e non coperto da capelli o da abbigliamento come occhiali scuri o sciarpe; non sarà possibile accettare foto panoramiche prese da lontano, né foto di gruppo o in cui sono presenti altre persone, ritagli, disegni, caricature o fototessere troppo scure.

N.B.B.
Nella procedura online va inserito esclusivamente il titolo di accesso richiesto dal master di interesse, anche se in possesso di titoli di livello superiore.
1. CANDIDATI CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO IN ITALIA
Per completare il processo i candidati con titolo di studio conseguito in Italia dovranno caricare:
• curriculum vitae et studiorum firmato;
• eventuali altri titoli (v. anche schede allegate). L’eventuale certificazione di disabilità/invalidità uguale o superiore al 66% va caricata in questa sezione.
A conclusione della procedura i candidati dovranno stampare il bollettino MAV elettronico dell’importo di € 100,00, che andrà pagato presso gli sportelli di qualsiasi istituto bancario entro la data di scadenza per le domande di ammissione indicata per ciascun master nelle schede allegate, pena esclusione dalla selezione.

Successivamente alla notifica del pagamento all’Università, i candidati potranno visualizzare e stampare la domanda di ammissione.

In caso di necessità sarà possibile stampare nuovamente il MAV elettronico ricollegandosi alle Segreterie online. La ricevuta del versamento dovrà essere conservata con cura dall’interessato. L’Amministrazione universitaria si riserva di richiederne l’esibizione a riprova dell’avvenuto pagamento.
Il bollettino MAV è nominale; nel caso in cui soggetti terzi diversi dal titolare della matricola (es. aziende, enti, ecc.) effettuino il versamento per suo conto, lo stesso dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario (v.IBAN sopra riportato).

La mancata partecipazione alle prove di selezione non dà diritto al rimborso della quota versata.

In caso di ammissione al Master l’importo versato costituirà acconto della prima rata del contributo di iscrizione previsto.
In caso di esclusione (mancata presentazione alla selezione, mancata ammissione o idoneità senza ripescaggio), o di mancato perfezionamento dell’immatricolazione la quota versata non verrà restituita.